SOLO PER QUESTO MESE, SCONTO 50% SU TUTTI I PRODOTTI PER DIMAGRIRE

Aumentare il seno col massaggio, si può?

Per tutte noi il seno è una parte molto delicata e a cui fare molta attenzione: con l’avanzare dell’età è una delle zone che perde facilmente tono ed elasticità.
Il seno di una donna è messo a dura prova da gravidanze, allattamenti e diete: spesso è difficile “recuperare” i danni subiti e molte donne credono che per rassodare e far tornare bello il proprio seno l’unica soluzione sia ricorrere alla chirurgia plastica.

Per fortuna non è così, e oltre a ottime creme che si trovano in commercio esistono dei metodi semplici, come il massaggio, che possono davvero far aumentare di dimensioni il nostro seno.

Naturalmente questo massaggio per aumentare il seno lo puoi fare anche se non hai avuto gravidanze o sbalzi di peso, e semplicemente non sei soddisfatta delle dimensioni che ti ha donato la natura.

Perché iniziare a fare il massaggio per aumentare il seno?

Il massaggio per aumentare il seno è molto più di un trattamento estetico: è una coccola fa farci tutti i giorni, per rilassarci e conoscere di più il nostro corpo.
Inoltre è utile non solo per far crescere il seno, ma anche per mantenerlo alto e sodo, cosa molto difficile soprattutto per i seni più abbondanti.

Massaggio per aumentare il seno con il burro di karité

Il primo massaggio che ti proponiamo è con il burro di karitè. Questo fantastico prodotto ha proprietà rassodanti ed elasticizzanti.
se vuoi ottenere degli ottimi risultati ti consigliamo di acquistare un burro di karitè biologico e di aggiungerci alcune gocce di olio essenziale.

Se non sai quali acquistare, qui sotto ti proponiamo alcuni prodotti che abbiamo testato che andranno benissimo per questo scopo:

I migliori burro di karitè

Gli olii essenziali consigliati

Come preparare il composto per il massaggio

Metti il burro di karitè a bagnomaria e fallo riscaldare un po’.
Poi aggiungi l’olio essenziale in questa proporzione:
20 gocce di olio essenziale ogni 50 ml di burro di karité.
Quando avrai preparato il composto mescolandolo bene, potrai iniziare ad applicarlo.

Come effettuare il massaggio per aumentare il seno

ATTENZIONE: il massaggio antigravitazionale per aumentare il seno va fatto in un modo specifico per essere efficace, quindi assicurati di leggere bene queste istruzioni!

Ora mettiti comoda: sdraiati sul divano o sul letto e prendi un po’ del composto che hai preparato.

Inizia a effettuare un massaggio in senso antiorario partendo dal centro del petto, e muoviti verso l’esterno fino ad arrivare alla zona sotto l’ascella, lì dove la pelle è meno tesa.
Ora ripeti questo movimento per un po’ di volte, sempre partendo dall’interno e andando verso l’esterno.

Infine dovrai andare a fare una chiusura particolare, cioè un trattamento termico a freddo. Prendi due cubetti di ghiaccio (eh sì, lo so che è freddo!) ed effettua sul tuo seno lo stesso tipo di movimento che avevi fatto col composto di burro di karitè e olio essenziale.

Questi movimenti hanno l’effetto di rassodare il seno. Cerca di non esagerare con lo sbalzo termico, comunque!

Massaggio taoista per aumentare il seno

Un altro tipo di massaggio molto efficace è quello taoista, che si basa principalmente sul calore.

Sfrega tra loro le tue mani molto velocemente, per scaldarle il più possibile.
Appena saranno molto calde, appoggiale su uno dei due seni.
Adesso sfrega con le mani verso l’interno e continua intorno al seno, con dei movimenti circolari.
Per essere precisi: la mano destra gira in senso orario, quella sinistra in senso antiorario.

massaggio ingrandire seno
Ognuno di questi massaggi circolari dovrebbe durare circa 2 secondi. Per risultati soddisfacenti si consiglia di effettuare 100-300 movimenti circolari al mattino e altri 100-300 movimenti circolari alla sera prima di dormire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.